DETTAGLI DIMENTICATI?

Melagrana

Il frutto della salute!

         La pianta del Melograno appartiene alla famiglia delle Punicaceae, originaria dell’Asia Minore, oggi ampiamente coltivata in tutto il bacino del Mediterraneo, sia per la produzione dei frutti che a scopo ornamentale. 

Si raccoglie in autunno ed è un frutto ricchissimo di nutrienti: di minerali, in particolare potassio, fosforo, zinco, manganese e rame; contiene, inoltre, ferro, calcio e sodio. Fornisce all’organismo una buona quota di vitamine, in particolare A, B, C, E, K ed è un concentrato di antiossidanti e fibre.

            La melagrana è dunque candidata ad essere la protagonista di una dieta perfetta per bruciare i grassi e fare il pieno di antiossidanti, per tornare in forma e perdere qualche chilo. Inoltre questo frutto migliora la circolazione, contrastando la ritenzione idrica, abbassa il livello di colesterolo e favorisce l’ossigenazione dei tessuti, migliorando il metabolismo.

            La melagrana si consuma fresca, come frutto o succo, a colazione o come spuntino, ma i suoi chicchi possono essere usati anche per guarnire insalate, risotti, secondi piatti o dessert.

            Il succo della melagrana può essere invece utilizzato per preparare salse dolci per accompagnare i formaggi o per guarnire e insaporire sorbetti, yogurt, dessert al cucchiaio e cocktail.

             Il sapore della melagrana si sposa bene con quello dello zenzero, del pesce e delle carni bianche, ma il gusto agrodolce di questo frutto si abbina facilmente anche con la zucca, i cachi e i broccoli.

Categoria:
TORNA SU