martedì, 16 Giugno 2020 / Pubblicato il News
Perché “Oro di Puglia” Chi pensa alla Puglia può immaginare diversi scenari, tutti egualmente caratteristici: dai grandi faraglioni sul mare Adriatico ai grandi canyon delle Murge, panorami tipici e unici del territorio, ma anche a vaste pianure e colline ricoperte dal dorato ondeggiare delle spighe del grano, coltura per cui è celebre tutta l’Italia ma che ha trovato nel Tacco un suolo fertile per ricette particolari e dedizione culinaria. Attualmentea la Puglia è il maggiore produttore di grano duro di tutta la nazione, con una stima di circa 343mila ettari di terreno coltivati e